L'amleto interpretato dai carlini
Curiosità

L’amleto interpretato dai carlini, un sogno che diventà realtà

L’Amleto di Shakespeare sarà presto interpretato da un intero cast di Carlini, grazie ad un uomo intraprendente e a 196 sostenitori generosi.

Kevin Broccoli, scrittore e attore di Providence, ma anche pug-proprietario, ha istituito un Kickstarter per il progetto all’inizio di luglio, e ha raggiunto il suo obiettivo di 5.000 dollari di finanziamento poco prima della scadenza del 6 agosto.

enhanced-30472-1407443820-1

Lo spettacolo coinvolgerà gli attori carlini ed i loro proprietari, infatti, mentre i cani reciteranno sul palco, i loro padroni leggeranno il copione fuori scena. Il tutto avrà la durata di circa un’ora.

Anche se Pugleto è ormai una realtà, Broccoli ha detto che il progetto è iniziato come uno scherzo, nemmeno lui avrebbe mai immaginato di poter raggiungere l’obiettivo di $ 5.000 di finanziamento. Per lui era semplicemente un modo per unire tutte le sue passioni.

Il più grande contributo che la natura ha donato al mondo

è così che l’attore descrive i carlini.

enhanced-27600-1407443881-1

Ma da dove viene la scelta di utilizzare proprio questi cani per la rappresentazione?

I Carlini mi ricordano sempre l’Amleto, hanno un’aria un po’ triste e meditabonda, ma portano tanta gioia agli altri

Dice Broccoli durante l’intervista per Mashable nella quale, inoltre, scherza proponendo nel cast l’attore James Earl Jones, che è un fanatico di carlini, e citando New York City come possibile culla di questo evento.

La storia su Mashable è stata ripresa anche da Good Morning America che ha confermato il successo di Kevin.

Pugleto andrà in scena a settembre e tutti i profitti andranno in beneficenza.

Per l’articolo e le immagini si ringrazia BuzzFeed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *