Gli effetti devastanti dell'alcool sui nostri animali
Alimentazione

Gli effetti devastanti dell’alcol sui nostri animali

E’ terribile, ma alcune persone somministrano alcolici ai propri animali per vedere le loro reazioni: Fido o Fuffy barcollano in uno stato di semi-confusione e i loro proprietari ne traggono una bella risata.

Non tutti i  proprietari di animali domestici si rendono conto che l’alcol è tossico per cani e gatti. L’ingestione di quantità apparentemente innocue di alcol può uccidere un animale.

Alcune bevande alcoliche sono più pericolose di altre; la birra contiene la più bassa concentrazione di alcool, circa 4%, il vino 10%, ma alcuni liquori possono arrivare anche al 90% di alcol. Anche piccole quantità di superalcolici possono potenzialmente uccidere un piccolo cane o un gatto.

Tieni a mente che tutte le bevande alcoliche dovrebbero essere off-limit per gli animali domestici, indipendentemente dalla concentrazione di alcol in esse contenuta.

gli effetti devastanti dell'alcol sui cani

Quali sono i segni di intossicazione da alcol nei cani e nei gatti?

Quando un cane o un gatto ingerisce dell’alcol, si può verificare una depressione del sistema nervoso centrale e l’animale può mostrare:

  • sonnolenza
  • movimenti rallentati
  • perdita del coordinamento

Se esposto a livelli elevati di alcol, il sistema nervoso può deprimersi al punto tale che il respiro e il battito cardiaco rallentano, e la temperatura corporea scende. La chimica del sangue viene alterata portando ad una condizione pericolosa chiamata acidosi metabolica in cui il sangue diventa troppo acido.

Cani e gatti che sono esposti all’alcol possono avere cadute pericolose del tasso di zucchero nel sangue e possono avere bisogno di glucosio rapidamente per evitare danni al cervello. Gli zuccheri bassi nel sangue possono causare convulsioni.

A questo punto, senza trattamento, la morte avviene presto a causa di un arresto cardiaco.

Anche se un cane o un gatto non muore per gli effetti acuti da intossicazione da alcol, fegato e reni possono risentirne gravemente.

Se il vostro amico a quattro zampe accusa alcuni di questi sintomi, portatelo immediatamente dal vostro veterinario.

 

Fonti

The Merck Veterinary Manual 2014

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *