Storia

Libby Hall e le sue 6000 fotografie vintage che ritraggono cani e carlini

La storia del cane carlino mi ha sempre affascinata tantissimo e ho cercato di trasmettere questa passione anche a te attraverso le testimonianza scritte ma anche quelle pittoriche e fotografiche. 

Una signora inglese, Libby Hall, con una grande passione per il collezionismo, ha raccolto tantissime fotografie di cani ma anche di carlini che trovo sia magnifico poter osservare per notare quanto i nostri animali siano cambiati nel corso dei secoli.

La collezione di fotografie di cani di Libby Hall

Libby HallTra il 1966 e il 2006, Libby Hall ha raccolto vecchie fotografie di cani accumulandone molte migliaia; probabilmente è il più grande numero d’immagini canine mai raccolte da una singola persona.

Libby ha iniziato a raccoglierle casualmente quando queste erano di valore trascurabile ed ha salvato un intero canone della fotografia dal mucchio di rottami, vedendo la poesia e la raffinatezza in immagini che sono state in precedenza respinte in quanto meramente sentimentali.

Libby Hall proviene dall’Upper East Side di Manhattan, e si trasferì nella sua casa di Clapton nel 1967 con il marito Tony, dove è rimasta fino ad ora.

La passione di questa splendida signora, è iniziata per caso, riciclando un vecchio album di fotografie che un amico del marito stava gettando. In questo album cominciò ad accumulare fotografie di cani, animali che lei adora, fino a farlo diventare una vera e propria raccolta.

Un editore offrì una somma di £ 2.000 per pubblicare questa raccolta in un vero e proprio libro che uscì nel 2000 riscuotendo tanto successo. Libby investì i guadagni ottenuti dalla vendita del libro in altre fotografie di cani, fino ad averne circa 6.000.

I cani sono sempre stati importanti per me, ho vissuto con i cani dall’inizio dei miei giorni. C’è una foto di mio padre con in braccio me da bambina ed un cane nell’altro braccio.

Con generosità commovente, Libby confida che il suo più grande piacere è quello di condividere la sua collezione di fotografie:

Ciò che conta per me è che gli altri le vedano, non ho mai fatto soldi dai miei libri, perché ho ​​speso tutto per l’acquisto di altre fotografie.

Queste fotografie raccontano il rapporto tra il cane e l’uomo. La presenza dell’animale può sbloccare l’emotività di un’immagine che altrimenti potrebbe apparire trattenuta, una sorta di poesia piena di sentimento.

Eccone alcune:

Libby Hall e la collezione di fotografie di cani carlino

Tra le molte fotografie raccolte da Libby, ce ne sono un sacco che ritraggono i nostri amici carlini, e ci danno la testimonianza di come questa splendida razza, si sia evoluta esteticamente nel tempo.

Circa 100 anni di allevamento hanno davvero cam27biato il loro aspetto: il carlino di oggi sembra essere stato compresso, tutto è più breve e più compatto, il muso, il busto e le gambe. 

Ecco alcune foto:

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.