torta di compleanno per cani alle zucchine
Alimentazione

Torta di compleanno alle zucchine per la mia carlina Lisa

Oggi è l’undicesimo compleanno di Lisa.

L’ho adottata solo 5 mesi fa grazie all’Associazione Leon Salvacarlino , è una bellissima carlina e a parte un problema dermatologico, gode di buona salute.
In questi mesi mi sono concentrata molto sulla cura della sua dermatite partendo soprattutto da un’alimentazione sana, fresca e naturale.

Al momento sta facendo una dieta ad esclusione quindi ho pensato per lei una torta che contenesse solo gli alimenti testati in questi mesi. Per farla ancora più difficile, ho pensato ad una torta senza carne, molto simile alla torta di zucchine per noi bipedi.

Torta semplice alle zucchine per cani

Il giorno del compleanno del nostro cane è sempre una gioia e quale momento migliore per realizzare una bellissima torta?
Fare una torta per cani può sembrare complicato ma è molto più semplice di quello che pensi, basta un pò di fantasia.

Per questa Torta di compleanno alle zucchine per cani mi sono ispirata ad una ricetta che si per umani facendo alcune modifiche come, ad esempio, non utilizzare lo zucchero (lo sai che non si può dare ai cani e che per loro è veleno, vero?).

Questa Torta per cani è davvero molto semplice, l’ingrediente principale è la zucchina.

Utilizzo molto spesso le zucchine nella dieta casalinga dei miei carlini perchè non solo sono molto salutari, ma anche poco caloriche e sono un’incredibile risorsa di nutrienti vitali, quali il potassio e la vitamina C.

Nella ciotola del tuo carlino, le zucchine possono essere servite crude, cotte al vapore o grigliate; le possibilità sono infinite, ma ti consiglio di optare per le cose semplici.

Questa ricetta di torta per cani alle zucchine è di certo un’alternativa creativa per servire questa verdura al tuo cane, ma ricorda che questo “dolce” è anche ricco di farina, ti consiglio quindi di darglielo in casi eccezionali, come ad esempio, per il suo compleanno!

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di segale integrale
  • 300 gr di zucchine frullate
  • 2 uova
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • acqua q.b.

Ingredienti per la farcitura:

  • 300 gr di ricotta
  • 3 cucchiai di cocco disidratato

Ingredienti per la decorazione:

  • 300 gr di ricotta
  • 1 pezzetto di barbabietola già cotta

Procedimento della torta alle zucchine:

  1. In una bull unisci tutti gli ingredienti per la torta, mescola bene per ottenere un impasto omogeneo e cremoso, aggiungi un pochino di acqua per renderlo più morbido
  2. Ungi la teglia (18 cm di diametro al massimo) con l’olio di semi e infarinala leggermente per non far attaccare la torta.
  3. Inforna a 200° per circa 35/40 minuti. Controlla la torta prima di sfornarla: con uno stecchino pungila al centro e bada che non sia troppo umida.
  4. Sfornala e falla raffreddare bene prima di farcire. Se è venuta troppo bassa e vuoi una torta altissima come quelle da pasticceria, ti consiglio di fare un’altra torta da utilizzare come secondo strato.
  5. Taglia la torta al centro (se ne hai fatte due non sarà necessario), e farcisci con ricotta e cocco.

Farcisci a piacere!

Adesso arriva la parte divertente ma più complicata (almeno per me è stato così)… la decorazione!
Mi piace fare dolci anche per la mia famiglia ma faccio sempre delle cose semplici, non ho mai azzardato a fare decorazioni però oggi non potevo esimermi dal farle.

torta di compleanno per cani alle zucchine

Ho tritato, con un frullatore elettrico, la ricotta con un pezzettino di barbabietola per realizzare una bella glassa rosa per la mia Lisa e poi ho ricoperto tutta la torta spalmando il composto con una spatola per dolci (se sei brava potresti azzardare qualche bella decorazione con la sac à poche). Per finire ho dato una spolverata con il cocco disidratato.

Anche se questa Torta di compleanno per cani è senza carne, risulterà comunque molto gustosa e sono certa che anche il tuo carlino l’apprezzerà. E’ davvero perfetta per tutti i cani, anche i più schizzinosi.

Ti richiederà poco tempo per la preparazione ed il risultato è davvero incredibile.

Se ti rimane un pochino di glassa, puoi offrirla al tuo carlino come ho fatto io, sarà un successo assicurato!

Related Posts