Non esiste un modo semplice per parlare di allergia (e allergia ambientale) nel carlino e nel bulldog francese, è una patologia molto frequente che ha tantissime cause e a volte non si arriva mai ad una sua completa risoluzione.

L’allergia più comune nei cani è dovuta al morso da pulce, il problema può essere risolto solo mediante un controllo rigoroso dei parassiti, sia sull’animale che nell’ambiente in cui vive.
Solo il 10% delle allergie dei nostri animali domestici è imputabile all’alimentazione (ma parliamo solo di cibo fresco) e quindi l’eliminazione dalla dieta dell’alimento o dell’ingrediente dannoso è l’unico modo per evitare i sintomi.
La maggior parte delle allergie nel carlino e nel bulldog francese sono di tipo ambientale quindi, imputabili al contesto in cui il cane vive e si muove.

La linea GREEN per cani con allergia ambientale

Nel 2016 ho adottato Lisa, una bellissima e “urlosissima” carlina anziana affetta da una forma molto grave di dermatite e malassezia. Grazie a lei mi sono avvicinata allo studio dell’allergia nel cane, sia come naturopata che come stilista e nella mia linea GREEN ho voluto unire entrambi gli ambiti per una impresa unica nel suo genere.

L’allergia ambientale è scatenata da allergeni come pollini, acari della polvere, alberi ed erbe ma anche da pesticidi e altre tossine che possono trovarsi nelle nostre case (vedi l’utilizzo di detergenti chimici).

L’idea di una collezione per cani con allergia ambientale mi suonava in testa da un pò e finalmente, dopo tanto lavoro, sono riuscita a creare una linea di prodotti di cui vado molto fiera.
Pensare che un cane non possa girare libero nell’erba senza che gli venga uno sfogo da orticaria è davvero molto triste, così, memore del percorso fatto con Lisa, ho deciso di creare un vero e proprio percorso anti-allergia.

Il mio programma anti-allergia in 4 punti

  1. VESTILO
    se il contatto con l’erba provoca allergia al tuo carlino o al tuo bulldog francese, la cosa migliore che puoi fare è proteggere la sua pelle dal contatto con gli allergeni.
    Per questo scopo ho creato delle TUTINE GREEN in morbidissimo jersey di Bambù che saranno come una seconda pelle per il tuo cane.
  2. RIMUOVI GLI ALLERGENI
    al rientro dalla passeggiata devi rimuovere gli allergeni che si sono depositati sul suo pelo, sul muso e sotto le zampe. Per farlo puoi utilizzare PULITOSO, un’acqua igienizzante naturale a base di Aloe, infuso di menta e rosmarino.
  3. LENISCI LA CUTE LESA
    se noti degli arrossamenti utilizza MIRACLE OIL spruzzandolo direttamente sulla cute lesa. Questo trattamento d’emergenza a base di olio di iperico e ribes nero è potenziato dai Fiori di Bach che aiuteranno il cane a ritrovare la calma.
  4. NUTRI LA PELLE
    molto spesso i cani affetti da allergia ambientale si procurano delle lesioni grattandosi la pelle, questo può portare a proliferazioni batteriche e fungine. La CREMA LISINA rigenera, nutre e idrata la pelle anche in caso di malassezia.

Le tutine GREEN in Bambù per proteggere il tuo cane dal contatto con gli allergeni

Per molti mesi ho sperimentato i benefici dell’abbigliamento GREEN in fibra di Bambù su Lisa. Molti di voi l’avranno vista nelle mie Stories Instagram girare per casa con una strana tutina nera, quasi fosse la versione canina di Occhi di Gatto, e si saranno chiesti perchè mi ostinassi a tenerla sempre vestita.

La verità è che la tutina ha permesso alla pelle di Lisa di non entrare in contatto con gli allergeni dell’ambiente sia in casa ma soprattutto fuori e quindi di non irritarsi. Lei adora rotolarsi nell’erba ma il più delle volte, al rientro a casa, la trovavo con pancia e interno cosce pieni di rush cutanei.

Le Tutine GREEN in fibra di Bambù possono essere utilizzate all’aperto per proteggere il carlino e il bulldog dal contatto con gli allergeni presenti nell’ambiente, ma anche in casa.

Perchè usare il Bambù?

Il Bambù è perfetto per il trattamento dell’allergia ambientale nel carlino e nel bulldog. È una pianta naturalmente prolifica e resistente, non ha bisogno di fertilizzanti per aumentarne la crescita poiché il bambù è naturalmente resistente ai parassiti quindi risulta privo di pesticidi.

Il Bambù è una risorsa naturale notevole e altamente versatile. Per molti secoli è stato utilizzato in Asia in molti ambiti, tra cui cucina, edilizia, trasporti, tessuti e medicina. È solo recentemente che il mondo occidentale ha scoperto come il bambù offra una vasta gamma di vantaggi e una soluzione ecologica a molte delle nostre esigenze moderne.

Caratteristiche della fibra di Bambù per l’abbigliamento

Tutta la fibra di Bambù prodotta per l’uso in abbigliamento viene certificata Oeko-Tex, ovvero una certificazione globale che consente ai consumatori di identificare i prodotti tessili che non presentano rischi per la salute umana.
I tessuti con questa certificazione sono privi di coloranti cancerogeni, formaldeide, metalli pesanti, pesticidi, ingredienti conservanti come pentaclorofenolo e tetraclorofenolo, composti sintetici e coloranti che provocano allergie.

Il Bambù è una fibra estremamente resistente ma, allo stesso tempo, è meravigliosamente morbido e piacevole al tatto. Fra le sue migliori qualità, è:

IPOALLERGENICO – non irrita la pelle, è delicato ed è una soluzione naturale per chi ha la pelle sensibile.

TRASPIRANTE e TERMOREGOLATORE – ha un assorbimento dell’umidità e una ventilazione molto migliori rispetto al cotone. Resta comodo con qualsiasi tempo; mantiene fresco d’estate e caldo d’inverno.

PROTETTIVO DAI RAGGI UV –  la sua natura anti-ultravioletta l’ha reso adatto all’abbigliamento estivo, protegge dall’effetto delle radiazioni ultraviolette.

ANTIBATTERICO – gli elementi antibatterici naturali della fibra di bambù mantengono i batteri lontani.

SEMPLICE DA LAVARE – si lava in lavatrice a 30° o 40° con detersivi delicati, non si stira.

Prodotti naturali per la cura del carlino e del bulldog con allergia ambientale

L’allergia ambientale nel carlino e nel bulldog deve essere trattata su più fronti. Se il tuo cane è un soggetto allergico, la prima cosa che devi fare è abbandonare qualsiasi tipo di cibo commerciale ed iniziare una dieta fresca e nutriente personalizzata. Può essere consigliato seguire anche un approccio naturopatico nel trattamento della dermatite del cane; questo può comprendere sia prodotti per uso orale che topico.

I nostri prodotti naturali a marchio MY NATURAL DOG sono stati pensati per i cani allergici affetti da dermatite, orticaria da contatto e malassezia.

Credo che solo chi ha un cane allergico possa capire quali sono i suoi bisogni e possa comprendere la frustrazione che si prova nel vederlo stare male e sentirsi impotenti. È proprio questo che mi è successo con Lisa, la sua dermatite (aggravata da malassezia), è stata, ed è, una sfida continua. Basta un nulla per farla peggiorare, basta un giorno sbagliato per rientrare nel circolo vizioso del prurito, della pelle arrossata, della malassezia. In tre anni abbiamo vissuto momenti diversi, provato tante cure, ma nessuna è stata risolutiva. Nonostante questo, Lisa ha raggiunto i suoi 14 anni, convivendo con la sua dermatite senza esserne sopraffatta. Sì, ci sono stati momenti brutti ma li abbiamo superati ed io non mi sono mai arresa.

Per questo motivo voglio condividere con voi parte (le terapie naturopatiche sono soggettive) di quello che ha aiutato Lisa con la sua allergia ambientale. La mia linea GREEN si compone di un abbigliamento specifico ma anche di due prodotti di cui non potrei più fare a meno: MIRACLE OIL e CREMA LISINA (indovina un pò perchè si chiama così…).

MIRACLE OIL: l’olio dal potere magico

MIRACLE OIL è un olio spray che si utilizza in emergenza ovvero quando il cane, al rientro dalla passeggiata, si ritrova con i tipici sfoghi sulla pancia, sotto le ascelle e all’interno delle cosce o sotto al musino. Si spruzza direttamente sulla pelle e si massaggia con le dita, questa operazione può essere ripetuta più volte al giorno.
Il nome è tutto un programma, il suo colore oro anche. Composto solo da ingredienti naturali dalle proprietà sorprendenti:

OLI RICCHI E PREGIATI
Miracle Oil è a base di olio di iperico, un rimedio naturale dalle proprietà antimicotiche, cicatrizzanti, antifungine, antibatteriche, decongestionanti, emollienti e lenitive. Potenziato dall’effetto antinfiammatorio e antistaminico dell’olio di ribes nero.

OLI ESSENZIALI
Non sarebbe un olio miracoloso senza il potere eccezionale degli oli essenziali di Camomilla Blu e Achillea. La camomilla partecipa per le sue proprietà lenitive ed antibatteriche, disinfettanti ed antinfiammatorie. Utile in caso di cute irritata, psoriasi e scottature. L’achillea è un eccellente cicatrizzante, antibatterico e antinfiammatorio naturale.

FIORI DI BACH
Nel Miracle Oil sono stati utilizzati:

  • BEECH, essenza tipica del soggetto allergico
  • VERVAIN, aiuta durante una manifestazione allergica esplosiva come l’orticaria
  • AGRIMONY, per l’animale tormentato dal prurito e dal fastidio della pelle irritata
  • HOLLY, viene in aiuto quando il sintomo principale è il fuoco, il calore, il bruciore
  • CRAB APPLE, allontana tutto ciò che ha causato l’allergia

CREMA LISINA: idratante, lenitiva e antifungina

CREMA LISINA è il mio prodotto del cuore perchè l’ho studiato per la mia Lisa. So bene quanto l’allergia ambientale nel carlino e nel bulldog possa essere frustrante non solo per il cane ma anche per il proprietario, la mia Lisa ne è un esempio.
Da quando l’ho adottata nel 2017, ha sempre sofferto di dermatite ma soprattutto di malassezia particolarmente evidente sotto il collo, nelle orecchie e su tutto il ventre.

Una condizione che, ciclamente, l’affligge tutt’oggi. La situazione è molto migliorata con la Crema Lisina che ho studiato per lei insieme al mio laboratorio erboristico con cui ho lavorato per mesi a stretto contatto per ricavare un prodotto eccellente.

OLI ESSENZIALI
Le proprietà antinfiammatorie e antiallergiche dell’Elicriso unite all’azione lenitiva e rinfrescante dell’Aloe e della Calendula rendono questa crema particolarmente adatta al trattamento topico della dermatite e di altre dermopatie.
Contiene sei oli essenziali con spiccate proprietà antisettiche e antistaminiche: Rosmarino, Lavanda, Tea Tree, Cedro, Elicriso, Origano.

FIORI DI BACH
I Fiori di Bach risultano molto efficaci nel trattamento del soggetto allergico perchè agiscono a livello profondo, aiutando il cane a superare un momento di forte stress e tormento. Nella CREMA LISINA sono stati utilizzati:

  • AGRIMONY, per l’animale tormentato dal prurito e dal fastidio della pelle irritata
  • CRAB APPLE, allontana tutto ciò che ha causato l’allergia
  • GREEN ESSENCES e SPINIFEX, allontanano parassiti e batteri

L’energia dei FIORI DI BACH nel trattamento dell’allergia ambientale

Durante i miei studi in naturopatia applicata agli animali, ho capito l’importanza dei Fiori di Bach per trattare molti disturbi comuni. Li ho utilizzati sia per la cistite recidivante della mia Lulù che per il prurito incessante di Lisa, sempre con ottimi risultati.

Sebbene tutte le miscele di Bach debbano essere personalizzate, quindi create combinante le 38 essenze floreali conosciute, in questi prodotti ho deciso di sfruttare il loro principio transpersonale. Ovvero lavorando su ciò che il rimedio produce a ogni livello indipendentemente dal tipo psicologico di chi lo assume. L’essenza floreale, infatti, ha una sua propria vibrazione, un suo proprio archetipo indipendentemente dal rapporto con il soggetto.

L’allergia ambientale nel carlino e nel bulldog può trovare beneficio nel trattamento con i Fiori di Bach perchè agiscono a livello profondo, aiutando il cane a superare un momento di forte stress e tormento.

Per questo motivo ho deciso di inserirli nei miei prodotti per il trattamento topico dell’allergia ambientale: Miracle Oil e Crema Lisina.

PUOI ACQUISTARE TUTTI I PRODOTTI DELLA LINEA GREEN PER IL TRATTAMENTO DELL’ALLERGIA NEL CARLINO E NEL BULLDOG, QUI.